Aggiornate regolarmente le vostre assicurazioni

Controllate la somma assicurata ogni due anni circa

Quando cambiano le vostre esigenze personali o le vostre condizioni di vita, dovreste adeguare le vostre assicurazioni alla nuova situazione. Magari la copertura risulta eccessiva, insufficiente o inadeguata. Per questo è importante controllare le proprie polizze ogni due anni circa.

Quando vi siete trasferiti nel vostro primo appartamento di proprietà, probabilmente la vostra mobilia domestica era ancora poca cosa. Ma con gli anni vanno aggiungendosi altri mobili, elettrodomestici e abiti, magari anche più costosi. Per questo è importante verificare regolarmente la somma assicurata, partendo dallo scenario peggiore: quello di un danno totale. In caso di incendio, ad esempio, dovreste sostituire proprio tutto, dallo spazzolino da denti in bagno al divano in soggiorno. Sul sito de La Mobiliare potete cacolare la vostra somma assicurata comodamente online.

Per chi viaggia di frequente

Un altro buon momento per verificare e controllare le vostre assicurazioni è prima di partire per le vacanze. Non vale magari la pena di stipulare un’assicurazione viaggi? Se viaggiate più di una volta l’anno, sicuramente sì. In questo caso, infatti, conviene stipulare un contratto annuale piuttosto che singole assicurazioni di breve durata. L’assicurazione viaggi vi offre una protezione completa 365 giorni l’anno: in vacanza, durante le gite di un giorno o del fine settimana, sia in Svizzera che all’estero.

Rivolgetevi al vostro consulente

Le assicurazioni mobilia domestica e viaggi sono solo due esempi. Vi raccomandiamo di rivedere ogni due anni la vostra situazione assicurativa e previdenziale complessiva con il vostro consulente, per trovare insieme eventuali sovrapposizioni e lacune. In questo modo potrete ottimizzare la copertura assicurativa e adeguare la situazione previdenziale alle vostre esigenze personali.