mobi__icon--right Created with Sketch.

la Mobiliare

Allarme grandine! Come evitare i danni

Quando dal cielo cadono palle di ghiaccio, conviene mettere al riparo tutto ciò che è costoso e non deve essere danneggiato. La ricerca, l’allerta tempestiva e le misure precauzionali contribuiscono a ridurre al minimo i danni causati dalla grandine.

Brevi ma violente: le grandinate sono molto frequenti in estate. Nascono all’interno dei cumulonembi, dove le gocce d’acqua ascendenti gelano e formano un blocco di ghiaccio. Quando quest’ultimo diventa troppo pesante per la corrente ascensionale nella nuvola, inizia il suo viaggio irruento verso il basso. Il blocco di ghiaccio si scioglie, ma a volte non completamente. Se un grosso chicco di grandine di 3 centimetri cade al suolo a una velocità di 90 chilometri orari, i danni sono inevitabili.  

Prevedere la grandine 

È importante comprendere meglio il secondo pericolo naturale «più costoso» dopo le inondazioni. A questo scopo contribuisce la rete svizzera di rilevamento della grandine, composta da 80 sensori, completamente automatici, che misurano la granulometria, l’energia e l’ora di impatto.   

I dati provenienti dalla rete contribuiscono a migliorare le previsioni e gli allarmi di grandine proprio dove si verificano i danni, ovvero nel punto d’impatto. 

Come prevenire i danni da grandine 

Al giorno d’oggi, nel migliore dei casi, è possibile prevedere grandinate solo pochi minuti prima della precipitazione. Proprio per questo è consigliabile, già durante la fase di acquisto o di ristrutturazione di un immobile, puntare su materiali resistenti alla grandine ed effettuare regolarmente lavori di manutenzione all’edificio. Particolarmente a rischio sono i materiali come la plastica o i tessuti, usati per esempio per tende e persiane. Come prevenire i danni: 

  • proteggete l’impianto solare o fotovoltaico con del vetro protettivo 
  • utilizzate delle protezioni per lucernari 
  • sostituite le parti in plastica danneggiate 
  • assicuratevi che le tubature e gli scarichi siano liberi. 

Reagire correttamente prima di una grandinata 

Se le previsioni segnalano temporali in arrivo, bastano poche misure per prevenire danni da grandine: 

  • mettetevi al riparo! In caso di grandine è imperativo restare al chiuso in un edificio sicuro 
  • chiudete porte e finestre 
  • alzate tapparelle, tende in tessuto e veneziane 
  • chiudete le persiane, che faranno da protezione per le finestre
  • mettete l’auto in un luogo riparato
  • portate al sicuro le piante in vaso e i mobili da giardino, specialmente se fatti di plastica.