mobi__icon--right Created with Sketch.

la Mobiliare

Coronavirus: la Mobiliare riapre una parte delle proprie sedi dal 27 aprile  

Il Consiglio federale ha deciso di allentare gradualmente le misure di contenimento del coronavirus. Il 4 maggio la Mobiliare riapre le porte delle sue sedi principali. Per conoscere gli orari di apertura delle nostre agenzie più piccole, informatevi presso la vostra persona di contatto. La riapertura sarà accompagnata da un solido programma di protezione per clienti e collaboratori.  

Per il momento continuano invece a restare chiusi al pubblico i centri di supporto e le sedi della Direzione a Berna, Nyon e Zurigo.  

Rimaniamo naturalmente come sempre a vostra disposizione per telefono, e-mail o tramite il formulario di contatto online.   

Vi ringraziamo per la vostra comprensione.
 

Alex Pagani

Consulente assicurativo e previdenziale

Alex Pagani
Telefono
091 224 24 28
Cellulare
076 344 17 93
Lingue
IT, EN, DE

Anno di nascita 1993

Formazione

Ho ter­mi­na­to con suc­ces­so i miei stu­di uni­ver­si­ta­ri con il Ma­ster in Scien­ze Eco­no­mi­che del­l'U­ni­ver­si­tà del­la Sviz­ze­ra ita­lia­na, dopo aver con­se­gui­to il Ba­che­lor SUP­SI in Eco­no­mia Azien­da­le con ma­jor in Ban­king & Fi­nan­ce. Pa­ral­le­la­men­te ai miei stu­di ho svol­to la fun­zio­ne di In­se­gnan­te ester­no di eco­no­mia e con­ta­bi­li­tà pres­so Hu­pac SA. Nel 2018 ho ot­te­nu­to il cer­ti­fi­ca­to di In­ter­me­dia­rio as­si­cu­ra­ti­vo AFA con re­la­ti­va iscri­zio­ne al re­gi­stro FINMA (nr. 34’151), mentre nel 2020 ho conseguito, dopo aver seguito la formazione, l’attestazione di Specialista in previdenza della Mobiliare.

Zona di lavoro

Le mie zone di riferimento sono il Mendrisiotto e la Valle di Muggio, ma sono disponibile a spostarmi su tutto il territorio ticinese.

Tempo libero / Hobby

Per quanto concerne il mio tempo libero adoro correre (specialmente nella distanza dei 10km e della mezza maratona) e praticare escursionismo prediligendo le vallate ticinesi e la Mesolcina. Apprezzo inoltre molto il cinema, la letteratura gialla e il gioco degli scacchi.