mobi__icon--right Created with Sketch.

la Mobiliare

""
""

Coronavirus: la copertura dell’assicurazione viaggi della Mobiliare

Avete prenotato un viaggio e volete annullarlo a causa del coronavirus? Non siete sicuri di quali servizi sono coperti dalla vostra assicurazione viaggi della Mobiliare? In questo articolo vi informiamo sulla copertura attuale.

Viaggi in generale

A partire dal 13.03.2020, il Consiglio federale raccomanda fortemente di rinunciare a tutti i viaggi non urgenti, in quanto in tutte le regioni del globo sussiste il rischio di contagio da coronaviru

Per i viaggi con partenza fino al 31.05.2020 incluso si garantisce pertanto copertura assicurativa per tutte le annullazioni, indipendentemente dalla destinazione.

Se il viaggio è stato prenotato tramite un organizzatore occorre rivolgersi a quest’ultimo. Secondo quanto previsto dalla legge sui viaggi «tutto compreso», se l’organizzatore annulla il viaggio, il cliente ha la facoltà di farsi rimborsare l’importo pagato o di ricevere una nuova offerta equivalente per un altro viaggio «tutto compreso» (art. 11 cpv. 1 e art. 10 cpv. 3 della legge sui viaggi «tutto compreso»).

In caso di controversie legate al contratto di viaggio con l’organizzatore, i clienti della Mobiliare beneficiano della protezione giuridica per viaggi offerta dalla Protekta Assicurazione di protezione giuridica.

Limitazioni della copertura:

Non sono assicurati gli eventi che al momento della conclusione del contratto o della prenotazione del viaggio si erano già verificati o erano prevedibili per la persona assicurata.

Situazione attuale del coronavirus

 

Contattare consulente assicurativo

Se avete domande concrete sulla copertura attuale della vostra assicurazione viaggi della Mobiliare, rivolgetevi alla vostra agenzia generale. Al di fuori degli orari di servizio delle agenzie generali sarete automaticamente reindirizzati al nostro centro di contatto 24 ore.