Sorpasso a destra in autostrada

Come proteggersi da costi elevati in caso di incidente

Sorpassare a destra è vietato. Un’eccezione è prevista solo in caso di traffico incolonnato in autostrada. Leggete nella nostra guida come proteggervi da costi elevati in caso di collisione in una situazione di questo tipo.

La legge sulla circolazione stradale vieta fondamentalmente il sorpasso a destra. Chi lo fa viola gravemente le norme della circolazione, un’infrazione punita con una pena pecuniaria o addirittura una pena detentiva. In caso di sinistro è inoltre prevista una riduzione delle prestazioni assicurative.

Eccezione: traffico incolonnato in autostrada

Un’eccezione a questo divieto si ha nella circolazione in colonne parallele. In questo caso è permesso passare sulla destra di altri veicoli. Se i veicoli sulla corsia di sorpasso non avanzano più velocemente di quelli sulla corsia normale – la velocità su entrambe le corsie è praticamente uguale – è consentito avanzare senza frenare sulla corsia normale, anche se i veicoli sulla corsia di sorpasso avanzano più lentamente. Se in questa situazione un veicolo passa dalla corsia di sorpasso alla corsia normale, ha la precedenza il veicolo che viaggia sulla corsia destra.

In caso di collisione

Come in tutti i casi di sinistro, dopo un incidente della circolazione i rispettivi assicuratori di responsabilità civile di veicoli a motore chiariscono, anche in caso di superamento a destra, l’esatta dinamica e le precise circostanze dell’incidenze. Le nostre prestazioni consistono nel pagamento delle pretese giustificate e nella difesa contro quelle ingiustificate.

Come tutelarsi

Stipulando un'assicurazione casco totale siete sicuri che il danno al vostro veicolo è coperto integralmente anche in caso di colpa propria. L’assicurazione complementare «Protezione del bonus» vi protegge inoltre da una regressione nel sistema dei gradi di premio.