mobi__icon--right Created with Sketch.

la Mobiliare

Godetevi le vacanze in totale relax

Viaggiare ben preparati e ben assicurati – dalle spese di annullamento ai biglietti del treno

 Ogni viaggio comincia dai preparativi. In questa guida trovate un’utile checklist che vi aiuterà a non dimenticare nulla. Potrete utilizzarla per fare i bagagli, ma va bene anche per l’assicurazione. Inizierete così le vostre vacanze senza il minimo stress.

Non importa se in Svizzera o all’estero: le ferie sono sempre belle. C’è chi ama immergersi in culture nuove e chi invece preferisce scoprire la propria terra. Ma in entrambi i casi si possono avere brutte sorprese. Alla stazione ci viene rubata la valigia, al mercato pieno di gente ci viene sottratto il cellulare.  È tranquillizzante sapere di essere bene assicurati e di potersi godere il momento più bello dell’anno senza preoccupazioni. Ma quali sono i vantaggi di un’assicurazione viaggi? 

I vantaggi di un’assicurazione viaggi 

Generalmente, quando prenotate le vacanze (specialmente online), poco prima di concludere la prenotazione vi vengono offerte anche assicurazioni viaggi. Qual è la soluzione assicurativa migliore? Se viaggiate spesso, è consigliabile un’assicurazione viaggi annuale. Offre una copertura per tutto l’anno in Svizzera e all’estero, durante vacanze e viaggi, anche se si tratta di escursioni giornaliere o del weekend.  

Per un solo viaggio, a seconda dell’assicuratore è consigliabile un’assicurazione viaggi di breve durata. 

Nessun rischio in caso di annullamento  

Le vacanze non vanno sempre come vorremmo e, a volte, il viaggio non inizia nemmeno. Quello che ci vuole, in casi simili, è un’assicurazione che in modo rapido e semplice copra i costi di annullamento. Tale assicurazione copre tutte le spese supplementari se: 

  • non potete partire o dovete interrompere il viaggio a causa di un infortunio o di una malattia 
  • un vostro caro si ammala o subisce un infortunio 
  • il vostro capo si ammala e dovete sostituirlo 
  • un mezzo di trasporto pubblico è indisponibile (compreso il grounding di compagnie aeree) 

A seconda della destinazione vi occorre una copertura supplementare temporanea per l’assicurazione malattia. Parlatene prima del viaggio col vostro consulente della cassa malati. 

L’assicurazione mobilia domestica – in viaggio 

Se sparisce il cellulare o il bagaglio non è arrivato: l’assicurazione mobilia domestica comprende di norma la copertura supplementare «furto semplice fuori casa». È possibile anche stipulare un’assicurazione bagaglio per la sua sostituzione in caso di danneggiamento, che copre anche i costi per l’acquisto di generi di prima necessità nel caso in cui la valigia venga consegnata in ritardo. 

In vacanza in macchina 

Siete partiti per l’Italia con la famiglia e per strada avete avuto un guasto all’automobile? In questo caso vi serve un immediato aiuto in caso di panne. Ancora un consiglio: avete in programma un viaggio in Francia? In questo caso dovrete avere in macchina un etilometro funzionante. Ulteriori informazioni sulla dotazione del veicolo necessaria sono disponibili qui

La lista di controllo 

Biglietti, carta d’identità, medicine – avete preso tutto ciò che vi serve per il viaggio? Questa lista di controllo, da utilizzare quando preparate i bagagli, vi aiuterà a non scordare nulla: 

Informarsi prima di partire

  • Procuratevi le medicine di cui avete bisogno 
  • Fate le vaccinazioni necessarie 
  • Se necessario, richiedere visti d’ingresso e di transito

A casa

  • Informare amici, conoscenti e vicini della propria assenza e della destinazione  
  • Affidare le chiavi di casa o dell’appartamento a una persona di fiducia 
  • Far vuotare la cassetta della posta oppure far trattenere la corrispondenza alla Posta 
  • Chiedere ai vicini di casa di innaffiare le piante 
  • Cercare una pensione per gli animali domestici oppure chiedere ai vicini di dare loro da mangiare 
  • Spegnere l’interruttore principale per l’elettricità e chiudere il gas 
  • Pagare tutte le fatture, soprattutto in caso di lunga assenza 
  • Se necessario, in caso di assenza prolungata, avvisare il fornitore di telefonia mobile

È meglio andare sul sicuro

 

  • Mettere in valigia la tessera assicurativa (e i moduli) della cassa di malattia
  • A seconda della destinazione, richiedere la copertura supplementare per l’assicurazione malattia
  • Chiarire se è necessaria un’assicurazione di viaggio
  • Chiarire se sussiste un’assicurazione contro il furto fuori casa
  • Informarsi se è necessaria un’ assicurazione di protezione giuridica circolazione(è inclusa gratuitamente nell’Assistance veicoli a motore 24 ore)
  • Memorizzare il numero di emergenza (00800 16 16 16 16) di Mobiliare 24 h Assistance oppure scaricare l’app gratuita della Mobiliare 
  • Apporre nome e indirizzo su tutti i bagagli
  • Memorizzare sul cellulare i numeri telefonici importanti
  • Informarsi sulle regole di abbigliamento da osservare nella località di vacanza.
  • Cercare il fuso orario della zona di viaggio

Salute e medicinali

  • Completare il kit di pronto soccorso e sostituire i medicinali scaduti 
  • Protezione solare (crema solare, cappello, occhiali da sole) 
  • A seconda della destinazione e della stagione, non dimenticare lo spray antizanzare 
  • Eventualmente mettere in valigia un paio di occhiali di ricambio (o lenti a contatto)

Documenti di viaggio

 

  • Carta d’identità o passaporto (prestare attenzione alla validità) 
  • Moduli speciali, p. es. ESTA per gli Stati Uniti 
  • Certificato di vaccinazione e tessera con il gruppo sanguigno 
  • Biglietti (autopostale, treno, aereo ecc.) 
  • Conferma delle prenotazioni (Airbnb, campeggio, hotel, ecc.) 
  • Programma di viaggio con tutti gli indirizzi, le località e orari importanti 
  • Carte e guide turistiche 
  • Mettere in valigia separatamente una copia di tutti i documenti di viaggio importanti e/o salvarli online

Denaro e carte di credito

  • Denaro contante  
  • Carta EC (se utilizzabile nella località in cui andate) 
  • Carta di credito (tenere presente la data di scadenza, eventualmente far aumentare temporaneamente il limite di credito) 
  • Altri mezzi di pagamento, ad esempio carta Travel Cash

In vacanza con l’auto

  • Licenza di circolazione, licenza di condurre 
  • Se necessario, far tradurre la licenza di condurre 
  • Se necessario, richiedere la licenza di condurre internazionale 
  • Ordinare la Carta internazionale di assicurazione veicoli a motore» (carta verde) 
  • Far controllare l’auto prima della partenza (check-up in officina) 
  • A seconda della destinazione del viaggio, tenere a bordo i giubbotti segnaletici (obbligatori nella UE) 
  • A seconda della destinazione del viaggio, tenere a bordo un etilometro (obbligatorio in Francia) 
  • Contrassegno adesivo CH sulla parte posteriore della vettura

Last, but not least

  • Osservare la normativa doganale (ingresso e uscita) 
  • Portare con sé nel bagaglio a mano kit di emergenza (medicinali inclusi)
  • A seconda della destinazione, mettere in valigia un adattatore per prese di corrente
  • Informarsi sul numero di bagagli consentiti sul volo
  • Pesare il bagaglio
  • Se necessario, conferire a una persona di fiducia la procura per banca, Posta, imposte ecc.

Se programmate un lungo viaggio o un periodo sabbatico, dovrete pensare anche ad altre cose. A tale proposito qui sono disponibili diverse informazioni utili.