la Mobiliare

Diamo forma al futuro

Il nostro portfolio

Sosteniamo progetti innovativi. Al centro dell’attenzione poniamo quei progetti che completano la nostra offerta. Così diamo vita a ecosistemi in cui il cliente ritrova tutto quello di cui ha bisogno

In questi ecosistemi riuniamo offerte che rispondono a un’esigenza specifica del cliente, per potergli offrire un prodotto globale che abbraccia più settori di competenza. 

Nel nostro InnoFactory sviluppiamo idee e concept su misura che non rientrano nel nostro core business. Li testiamo poi sul mercato e li perfezioniamo secondo i principi di design thinking e lean start-up. 

Se i nuovi servizi e offerte riscuotono successo li includiamo in modo funzionale nel nostro core business. Se invece si allontanano troppo dal core business, li sviluppiamo sotto forma di unità indipendenti. InnoFactory rappresenta quindi la nostra pipeline per l’innovazione.

Progetti di innovazione

Tooyoo, la piattaforma digitale per quando non ci sarete più

Tooyoo è una piattaforma digitale sicura che permette ai propri cari di accedere in modo rapido e semplice a tutte le informazioni importanti in caso di decesso.

Lizzy, il verbale di constatazione dei danni digitale. Appartamento nuovo, danni vecchi?

Lizzy porta su smartphone il verbale di constatazione dei danni da completare quando si entra nel nuovo appartamento. Inoltre offre consulenze gratuite da parte di periti e giuristi e la possibilità di comunicare i danni direttamente all’assicurazione. Così i documenti relativi all’appartamento sono tutti riuniti nel proprio smartphone.

Awards

Sbagliare fa parte dell’innovazione. Quindi sbagliare nel corso di ricerche esplorative rientra nella nostra filosofia di impresa. Ovviamente preferiamo quando le cose vanno per il verso giusto e siamo orgogliosi dei nostri successi e dei riconoscimenti ottenuti per i nostri progetti.

Tooyoo:  

  • Best of Swiss Web 2018, oro nella categoria «innovation» 
  • Premio innovazione dell’Assicurazione svizzera 2018

Find me: Best of Swiss Apps 2016, argento nella categoria «internet of things»

Open innovation

La necessità di innovare è sempre più forte: cresce la complessità, si moltiplicano le incertezze, il ciclo di vita dei prodotti diventa sempre più breve e i cambiamenti rapidi. Per avere successo nell’innovazione occorrono creatività, rapidità e conoscenze specialistiche. 

L’approccio dell’«open innovation» ci permette di aprire il processo innovativo anche all’esterno e di coinvolgere partner, start up, istituti di ricerca o, ancora, associazioni. Grazie a queste partnership ampliamo le nostre possibilità di accesso alla creatività, al know-how di esperti e alle nuove tecnologie.

Attualmente ci impegniamo nei progetti:  

  • Digital Switzerland: Iniziativa locale per la Svizzera, per stimolare il processo di digitalizzazione in tutto il paese e lanciare iniziative trasversali a livello aziendale. 
  • Action Jam: Associazione che si impegna a costruire un network svizzero per l’innovazione. Promuove un’interconnessione maggiore e lo scambio di know-how tra i partecipanti.  
  • B3i: Start up che sonda e sperimenta le possibilità di impiegare la blockchain nel settore assicurativo e sviluppa un ecosistema con diversi partner.