mobi__icon--right Created with Sketch.

la Mobiliare

Festa federale della lotta svizzera

La Mobiliare rimane fedele alla «Festa federale di lotta svizzera»

Burgdorf 2013, Estavayer 2016, Zug 2019, Pratteln 2022. Il viaggio della Mobiliare come «partner reale» della Festa federale di lotta svizzera continua. Questa volta la Mobiliare ha firmato per prima il contratto, dando un forte segnale a favore di questo sport tradizionale.

Dopo il successo registrato a Burgdorf, Estavayer e Zugo, la Mobiliare sostiene la Festa federale di lotta svizzera (ESAF) anche a Pratteln nel 2022 come partner reale. Per la quarta volta partner reale, la Mobiliare è stata la prima a firmare il contratto – e con questa rapida intesa ha dato un forte segnale a sostegno della lotta svizzera, che promuove già dal 2011.

Michèle Rodoni, responsabile Management del mercato e membro della Direzione conferma l’importanza di questo impegno per la Mobiliare: «Siamo fieri di essere per la quarta volta consecutiva partner reale di questa bella festa. La lotta svizzera si fonda su valori tradizionali e al contempo guarda al futuro e mette in contatto le diverse generazioni: perciò è perfettamente adatta alla Mobiliare. Siamo lieti del nostro partenariato con l’ESAF a Pratteln nel cantone di Basilea Campagna.» Per Thomas Weber, presidente del comitato organizzativo dell’ESAF a Pratteln, la stipula del contratto costituisce un’importante pietra miliare del lavoro del comitato: «Il primo partenariato reale – dà un sacco di energia, una bella spinta. A Zugo noi della Mobiliare abbiamo avuto il piacere di vedere una festa davvero fantastica e sicuramente lo sarà anche quella del 2022.»

Michèle Rodoni, responsabile Management del mercato e membro della Direzione, in occasione dell’incontro alla ESAF 2019 a Zugo con Thomas Weber, presidente del CO ESAF Pratteln e consigliere di Stato del Cantone Basilea Campagna.