Arte e sostenibilità Vol. 11

Living in a Painting!

L'attuale mostra della serie «Arte & sostenibilità» è dedicata all'artista di Losanna Maya Rochat (* 1985 a Morges), vincitrice del «Prix Mobilière 2019».

L'artista di Losanna, Maya Rochat, ha trasformato il piano terra della Direzione della Mobiliare a Berna in uno spazio cromatico pulsante. «Living in a Painting»: il personale della Mobiliare e i visitatori attraversano ogni giorno l'opera di Maya Rochat, che rimarrà per sei mesi un componente fisso del lavoro quotidiano nella sede della Mobiliare.

Finissage

Videoritratto «Meet the artist»

Maya Rochat sul suo modo di lavorare, la sua opera e l'intento della sua arte.

Rochat lavora in modo radicalmente associativo con frammenti di immagini propri e altrui che utilizza per sviluppare spettacolari installazioni spaziali. A metà tra fotografia e pittura, Rochat deforma, strappa, dipinge, distrugge, ricostruisce e dispone a strati mondi di immagini astratti, sovrapponendoli e affiancandoli. I suoi lavori sono già stati esposti, tra l’altro, al Palais de Tokyo a Parigi, alla Kunsthaus di Langenthal e alla Tate Modern di Londra.

Arte e sostenibilità

La serie «Arte e sostenibilità» riveste una particolare importanza nel trasmettere l’impegno sociale della Mobiliare, sia per la nostra impresa che per i nostri ospiti. Le nostre mostre sono concepite come una nuova tipologia di piattaforma per favorire nuovi incontri, come spazio mentale in cui stravolgere i punti di vista, incuriosire e dare vita a discussioni e scambi di conoscenze. Insomma, una piattaforma volta a incentivare incontri fruttuosi tra persone diverse che si occupano di discipline diverse. Al centro c’è il dialogo tra economia, cultura e scienza, tra responsabilità aziendale e sostenibilità, tra specialisti e interessati.