mobi__icon--right Created with Sketch.

la Mobiliare

"
"

Arte e sostenibilità Vol. 12

Esposizione: «espace futur – dal presente al futuro».

La nostra mostra «espace futur – dal presente al futuro» raccoglie le opere di 24 artiste e artisti appartenenti alla nostra collezione e propone uno stimolante viaggio concettuale suddiviso in capitoli. 

 Insieme ai designer e agli scenografi di fama internazionale dell’atelier oï abbiamo dato vita a una panoramica sul futuro unica nel suo genere: partendo dai diversi progetti sviluppati nell’ambito del nostro impegno sociale e da una selezione di opere centrali della collezione d’arte della Mobiliare è nato un percorso iridescente dedicato a potere, clima, sostenibilità, risorse, tempo e digitalizzazione. Al termine della mostra troverete in una lounge alcune informazioni sugli ambiti più importanti del nostro impegno sociale.

Qui troverete impressioni del vernissage:

Il motivo conduttore è lo specchio, che ricorre in tutta la mostra. Osserviamo la nostra immagine, a volte ben definita e a volte sfocata, vediamo le opere, scrutiamo nel presente e guardiamo al futuro. La mostra intende veicolare un messaggio preciso: solo insieme è possibile far fronte alle sfide della trasformazione sociale. Infatti, solo chi agisce può cambiare lo status quo: solo essendo intraprendenti possiamo convincere gli altri a seguire il nostro esempio. La tappa successiva della mostra sarà la fiera dell’arte di Ginevra, artgenève, dove esporremo il progetto dal 30.01 al 02.02.2020 nell’ambito del nostro partenariato.

"

Rémy Markowitsch

Black Swan. Twelve For One

Cinque filmati sull’imprenditoria del futuro

Quest’anno il Forum Mobiliare Thun, la piattaforma d’innovazione per PMI e ONG, festeggia il suo quinto anniversario. Per l’occasione e per arricchire la mostra con uno stimolante input visivo abbiamo invitato la giovane cineasta svizzera Natascha Vavrina, che ha realizzato cinque cortometraggi in cui vengono illustrate le idee di imprenditrici e imprenditori i quali, in diversi modi, affrontano i temi del futuro e della sostenibilità.

"

Kiluanji Kia Henda  

Redefining Power III

Nella mostra saranno esposte le opere di: Beth Campbell, Jake Elwes, Sylvie Fleury,  Glaser/Kunz, Romuald Hazoumè, Raphael Hefti, Kiluanji Kia Henda, Nic Hess, Lauren Huret, Brigitte Kowanz, Lang/Baumann, Rémy Markowitsch, Dane Mitchell, Alexandra Navratil,  Koka Ramishvili, Ana Roldán, Maya Rochat, Albrecht Schäfer, Shirana Shahbazi, Bertold Stallmach,  George Steinmann und Thomas Struth.

"

George Steinmann

Val Mingere GR