Indoor Sports Gala 2016: Festa di fine anno e una buona notizia

Giovedì, 15. Dicembre 2016

La famiglia degli sport indoor si è riunita in occasione dello Indoor Sports Gala a Berna per la fine dell'anno. La Mobiliare proroga il suo impegno per le discipline unihockey, pallavolo, pallamano e pallacanestro fino all'estate 2018.

Quando la Mobiliare invita all'Indoor Sports Gala vengono tutti: i principali rappresentanti degli sport indoor unihockey, pallavolo, pallamano e pallacanestro e i numerosi ospiti del mondo dello sport, della politica e dell'economia. La serata presso DAS ZELT a Berna ha coronato la conclusione dell'anno 2016.

20 000 franchi per il progetto per nuove leve

Oltre all'incoronazione degli otto Topscorer della serie A dell'ultima stagione, la Mobiliare ha premiato con 20 000 franchi un progetto per le nuove leve. Il premio per la promozione delle nuove leve è stato assegnato a Swiss Unihockey il cui progetto ha convinto la maggioranza degli ospiti del Gala.

L'apprezzamento di Guy Parmelins

L'impegno della Mobiliare è stato lodato anche dal Consigliere federale Guy Parmelin: «nella promozione dello sport c'è bisogno di finanziatori privati», ha affermato il ministro dello sport. La legge sulla promozione dello sport prevede che la Confederazione sostenga lo sport di competizione e lo sport giovanile di competizione. Ma può farlo solo a titolo sussidiario. «Approvo senz'altro che gli sponsor sostengano finanziariamente anche progetti per gli sport unihockey, pallavolo, pallamano e pallacanestro. Specie se un importo ragguardevole viene assegnato alle giovali leve di queste federazioni.

La Mobiliare rimane fedele allo sport indoor

Nel 2013 la Mobiliare ha esteso a pallamano, pallavolo e pallacanestro il suo pluriennale impegno per l'unihockey. Ora i contratti con le quattro federazioni sono stati prorogati fino all'estate 2018. In tal modo le migliori marcatrici/i migliori marcatori di ogni squadra di serie A giocheranno anche nella stagione 2017/18 con la maglietta del topscorer della  Mobiliare. Alla fine della stagione, attraverso il punteggio dei topscorer, circa 400 000 franchi saranno versati alle sezioni giovanili dei club che giocano in serie A.

Foto del Gala ad uso redazionale gratuito

 

Le/i topscorer  2016 di serie A

Pallamano, donne: Lisa Frey (Spono Eagles)

Pallamano, uomini: Lukas von Deschwanden (Wacker Thun)

Unihockey, donne: Michelle Wiki (UHC Dietlikon)

Unihockey, uomini: Simon Flühmann (UHC Grünenmatt)

Pallavolo, donne: Chantale Riddle (TSV Volley Düdingen)

Pallavolo, uomini: Sébastien Steigmeier (Volley Amriswil)

Pallacanestro, donne: Natasha Dixon (BC Winterthur)

Pallacanestro, uomini: Richard Carter (Swiss Central Basket)

L'impegno della Mobiliare per gli sport indoor

Con «Indoor Sports» la Mobiliare riunisce il meglio dello sport indoor. Raggruppa le federazioni di pallacanestro, pallamano, unihockey e pallavolo con lo scopo comune di aumentare l'attrattiva degli sport indoor in Svizzera, entusiasmando bambini, giovani e adulti per queste quattro discipline sportive. La Mobiliare sostiene le quattro federazioni in qualità di partner principale e tramite l'impegno per i topscorer, nel cui ambito mette a disposizione 400 000 franchi a stagione per la promozione delle nuove leve. Inoltre ha creato piattaforme significative, come la Supercup, l'Indoor Sports Gala o i Kids Days. Le quattro discipline sportive contano circa 100 000 giocatori con licenza.