La GfM assegna il premio per il marketing 2010 alla Mobiliare

Mercoledì, 27. Ottobre 2010

La Società svizzera per il marketing (GfM) premia la società d'assicurazioni Mobiliare per le sue eccezionali prestazioni di marketing, conferendole il premio GfM.

La Mobiliare ha convinto la giuria per il suo modello di business sostenibile e di successo, chiaramente focalizzato sulla vicinanza al cliente e sulla continuità del brand management. Il Prof. Dr. Manfred Bruhn, presidente del consiglio di fondazione della GfM, ha consegnato ieri il premio per il marketing al CEO della Mobiliare, Urs Berger, presso il Dolder Grand Hotel di Zurigo.

«Da anni la Mobiliare gode di un'immagine estremamente positiva e simpatica, anche grazie ai suoi divertenti schizzi di sinistro. Offre un eccellente servizio clienti, si concentra da sempre sul proprio core business e intrattiene rapporti positivi e di lunga data con le proprie
agenzie e i propri collaboratori. La strategia di lungo periodo della Mobiliare, con la sua struttura cooperativa che prevede una regolare distribuzione degli utili ai propri clienti, spiega il successo di questa impresa», è questa la motivazione letta da Bruhn.
Il Prof. Dr. Manfred Bruhn, presidente del consiglio di fondazione della GfM e Urs Berger, CEO della Mobiliare, alla consegna del premio. Urs Berger è onorato del riconoscimento ricevuto dalla GfM: «Sono contento per la Mobiliare, perché finora questo premio è stato attribuito ad imprese rinomate. La GfM non premia solo le campagne pubblicitarie della Mobiliare, ma anche le prestazioni dell'impresa nel corso di numerosi anni.» Il premio per il marketing ha una dotazione di 20‘000 franchi. In occasione della consegna del premio, Urs Berger ha annunciato che la Mobiliare raddoppierà questo importo e lo donerà alla fondazione Theodora. Con questa donazione anche nel 2011 sarà possibile finanziare un clown che potrà allietare le giornate dei bambini ricoverati in ospedale.

La GfM premia ogni anno un'impresa o una personalità che si è contraddistinta per le eccezionali prestazioni di marketing. Lo scorso anno il premio è andato a Mammut, nel 2008 a Logitech e nel 2007 a Jura.

Società svizzera per il marketing (GfM)

La GfM è stata fondata nel 1941 e negli ultimi 69 anni ha influenzato in modo determinante lo sviluppo di una gestione d'impresa orientata al mercato in Svizzera. Fanno parte della GfM più di 700 rinomate imprese di tutti i settori nonché istituzioni di diritto pubblico che seguono i principi dell'economia di mercato.

Il Gruppo Mobiliare

In Svizzera, un’economia domestica su tre è assicurata presso la Mobiliare. L’assicuratore generale al 31 dicembre 2016 gestiva un volume di premi pari a 3,630 miliardi di franchi. 79 agenzie generali con un proprio servizio sinistri indipendente garantiscono la vicinanza a 1,7 milioni di clienti in circa 160 località della Svizzera. La Mobiliare Svizzera Società d’assicurazioni SA ha sede a Berna, mentre la Mobiliare Svizzera Società d’assicurazioni sulla vita SA ha sede a Nyon. Fanno parte del Gruppo anche la Mobiliare Svizzera Asset Management SA, la Protekta Assicurazione di protezione giuridica SA, la Protekta Consulenza-Rischi SA, la Mobi24 Call-Service-Center SA e la XpertCenter SA, tutte con sede a Berna, la Trianon SA con sede a Renens e la SC, SwissCaution SA con sede a Bussigny.

La Mobiliare occupa in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein 4900 collaboratori e 327 apprendisti. È la più antica società privata d’assicurazioni della Svizzera e sin dal 1826, anno della sua fondazione, ha struttura di cooperativa.