La Mobiliare lancia l’assicurazione di cyberprotezione per le imprese

Lunedì, 23. Ottobre 2017

Furto di dati, attacchi di hacker o software dannosi – i rischi della rete sono un problema sempre più serio. La Mobiliare lancia pertanto delle soluzioni di cyberprotezione per le imprese.

Dall’inizio del 2016, la Centrale d’annuncio e d’analisi per la sicurezza dell’informazione MELANI registra un aumento degli attacchi di cyber estorsione nei confronti delle imprese. Gli attaccanti usano soprattutto ransomware (troiani che cifrano file a scopo di estorsione) e attacchi di Distributed Denial of Service (attacchi DDoS). Negli attacchi DDoS, una rete viene sommersa di tentativi di connessione fino a farla collassare. Questi ed altri tipi di cyber attacchi diventano sempre più professionali e sofisticati. Senza conoscenze specifiche diventa difficile distinguere un’e-mail seria da un’e-mail malintenzionata.

Un’impresa attiva unicamente nella vendita online, senza alcun negozio fisico vero e proprio, può essere estremamente vulnerabile agli attacchi di Denial of Service. Attacchi di spionaggio mirati possono danneggiare un’impresa innovativa, ad esempio quando gli hacker riescono a sottrarre i piani di produzione di un nuovo prodotto.

Questi ed altri attacchi mirati contro un’impresa non sempre sono riconoscibili con sufficiente anticipo e le risultanti conseguenze, quali ad esempio la perdita d’immagine o addirittura il fallimento, sono gravissime.

La Mobiliare offre ora, nel quadro dei suoi prodotti assicurativi per le imprese e in collaborazione con una rete di esperti, una soluzione assicurativa modulare di cyberprotezione per danni propri e di terzi. Grazie al sistema modulare, l’assicurazione di cyberprotezione può essere adeguata in qualsiasi momento alle esigenze dei clienti.

La protezione assicurativa comprende in caso di sinistro le spese prodottesi, ad esempio per:

  • le comunicazioni ai clienti;
  • il ripristino di dati danneggiati, persi o distrutti;
  • le perdite di reddito dell’impresa;
  • la tutela del nome della ditta.

La Mobiliare offre assistenza in caso di sinistro tramite una cyber-supportline appositamente creata per l’assicurazione di cyberprotezione. Il cliente può sempre rivolgersi direttamente al suo interlocutore presso la Mobiliare, ad esempio l’agenzia generale, la quale contatta e incarica gli esperti.

Lo scorso aprile, la Mobiliare aveva già lanciato un prodotto di cyberprotezione per persone private. Da allora le cifre stanno conoscendo uno sviluppo molto soddisfacente.