Tre arrivi, due partenze: la Mobiliare rafforza il suo Consiglio d'amministrazione

Giovedì, 30. Marzo 2017

Il 19 maggio 2017 Bruno Dallo (59), Stefan Mäder (53) e Tobias Pfeiffer (58) entrano nel Consiglio d'amministrazione della Mobiliare Svizzera Holding SA, Peter Kappeler (69) e Fulvio Pelli (66) lo lasciano.

Il Consiglio d'amministrazione della Mobiliare si rinnova: in occasione dell'assemblea dei delegati del 19 maggio 2017 Peter Kappeler e Fulvio Pelli si dimetteranno. Pelli è stato membro di questo organo dal 2001 e Kappeler dal 2003.

Tre grandi esperti di assicurazioni rafforzeranno il Consiglio d'amministrazione:

  • Bruno Dallo (59, Riehen), dottore in legge, avvocato, presidente della direzione aziendale della Scobag Privatbank AG, Basilea. Prima della sua attuale attività, ha lavorato per 20 anni per il Gruppo Bâloise, da ultimo in qualità di Head Corporate Center e di membro della direzione del Gruppo.
  • Stefan Mäder (53, Zurigo), dottore in economia pubblica, per 6 anni e fino a marzo 2017 CFO e membro della direzione del SIX Group. In precedenza ha lavorato per 14 anni alla Zurich, da ultimo in qualità di CEO Europe e membro della direzione della Zurich Europe General Insurance.
  • Tobias Pfeiffer (58, Reinach BL), economista aziendale SSQEA ed esperto contabile dipl., tra il 1983 e la fine del 2016 ha lavorato nella contabilità di aziende nazionali ed internazionali di diversi rami per conto di Deloitte, dal 1999 al 2015 in qualità di partner. Dal 2006 al 2010 ha diretto la sede di Deloitte a Basilea, dal 2010 al 2015 ha condotto il settore dell'audit assicurativo.

Negli ultimi anni la Mobiliare è cresciuta molto. Visto l'aumento della complessità delle operazioni e delle prescrizioni in materia di diritto di sorveglianza, ora il Consiglio di amministrazione deve far fronte ad esigenze notevolmente più elevate rispetto al passato. "Grazie alla loro competenza specialistica e alla loro personalità, i tre nuovi membri scelti creano condizioni ottimali affinché il Consiglio d'amministrazione sia in grado di operare efficientemente anche nella nuova formazione", afferma Urs Berger, presidente del Consiglio d'amministrazione. Dallo, Mäder e Pfeiffer fanno parte già da diversi anni del Consiglio d'amministrazione della Mobiliare Svizzera Società cooperativa.