Stimmungsbild Delegierte der Genossenschaft

Delegati della Cooperativa

A curare gli interessi dei soci cooperativi ci sono 150 delegati che rappresentano assicurati dei settori privato, agricolo, artigianale, industriale, commerciale, terziario e pubblico. 

Assemblea dei delegati

All’assemblea dei delegati sono attribuite una serie di competenze, tra cui la revisione degli statuti nonché l’approvazione della relazione d’esercizio, compresi il conto annuale e altri elementi prescritti dalla legge. Tra i suoi compiti rientrano inoltre la decisione circa la distribuzione dell’utile di bilancio, l’elezione e la revoca del Consiglio d’amministrazione e dell’ufficio di revisione come pure l’approvazione dell’operato del Consiglio d’amministrazione. L’assemblea dei delegati può altresì decidere in merito allo scioglimento, con o senza liquidazione, e alla trasformazione della società. Ha pure la facoltà di emanare il regolamento elettorale per l’elezione dell’assemblea dei delegati e può deliberare su tutte le questioni che le sono riservate per legge o attribuite dal Consiglio d’amministrazione.

Elezioni dei delegati

L'elezione dei 150 delegati avviene in circondari elettorali. Ogni cantone svizzero forma un circondario elettorale. Due semicantoni costituiscono un unico circondario elettorale. Anche il Principato del Liechtenstein è un circondario elettorale. I circondari elettorali sono attribuiti a una delle tre regioni dei delegati Ovest, Centro ed Est. A turno ogni due anni si svolgono le elezioni dei delegati in una di queste regioni. Ciascun delegato è nominato per un periodo di sei anni. In linea di massima ogni membro della Cooperativa è eleggibile come delegato, purché la persona in questione non abbia compiuto il 67° anno di età nell’anno delle elezioni.

Nella scelta dei delegati i soci della Cooperativa e il consiglio di amministrazione hanno il diritto di proporre dei candidati. Altre informazioni sulle elezioni dei delegati sono disponibili negli statuti (PDF).

Delegierte der Genossenschaft