6,9 milioni di franchi per il Ticino

La Mobiliare condivide con la propria clientela i buoni risultati conseguiti. A beneficiare della partecipazione volontaria alle eccedenze sotto forma di sconto sui premi sono le persone assicurate che possiedono un’assicurazione veicoli, viaggi o imprese. L’azienda dalle radici cooperative chiude l’esercizio 2023 con un buon risultato. 

Circa un terzo degli utili della Mobiliare torna ogni anno nelle tasche degli assicurati. Anche nel 2023 l’azienda ha continuato il suo percorso di crescita nel settore dei prodotti assicurativi e previdenziali. «Le due agenzie generali presenti in Ticino hanno incrementato la raccolta premi del 2,7 per cento grazie all’impegno del personale e all’effettiva vicinanza alla clientela», afferma Michele Bertini, agente generale di Lugano.  

 

Sconto sui premi per la clientela 

Chi ha stipulato un’assicurazione veicoli o imprese presso la Mobiliare beneficia di una riduzione del 10 per cento, ma anche chi possiede un’assicurazione viaggi ottiene uno sconto sui premi e risparmia il 20 per cento. Nel bacino di utenza delle agenzie generali di Lugano e Bellinzona 6,9 milioni di franchi tornano dunque nelle tasche di circa 75 000 clienti. 

Nel complesso, la Mobiliare condivide con la propria clientela 189 milioni di franchi. L’azienda è fortemente radicata in tutta la Svizzera e nel Liechtenstein con 80 agenzie generali.  

 

31 000 casi di sinistro nella regione 

Lo scorso anno le agenzie generali di Lugano e Bellinzona hanno registrato 31 000 casi di sinistro. «Affianchiamo i nostri assicurati fino alla risoluzione dei sinistri insieme ai nostri partner locali. In questo modo una gran parte delle spese inerenti ai danni va a beneficio dell’economia regionale», dichiara Michele Masdonati, agente generale di Bellinzona. I danni più ingenti sono stati provocati dall’eccezionale maltempo con grandine e piene che si è abbattuto nell’area di Locarno. Solo questo evento ha causato danni per quasi 73 milioni di franchi. «Le nostre agenzie locali ci hanno permesso di essere direttamente sul posto e di dare immediatamente una mano alla nostra clientela», racconta Michele Masdonati. 

Logo della Mobilare

Re­la­zio­ne d'e­ser­ci­zio 2023

Relazione d'esercizio 2023 solamente disponibile in francese e tedesco.