Assicurazione garanzia d’affitto per imprese

Il suo denaro, a disposizione per i progetti più importanti

La sua impresa si è trasferita in un nuovo ufficio e ora deve bloccare una grande somma per la garanzia d’affitto su un conto bancario? Tutto ciò si può evitare. Grazie a SwissCaution può impiegare questo denaro per le sue attività aziendali. La garanzia d’affitto SwissCaution offre sia a Lei che al suo locatore lo stesso livello di sicurezza, valore e funzionalità di un deposito bancario.

I vantaggi della garanzia d’affitto in sintesi

  • Nessun mezzo finanziario bloccato
  • Importo di garanzia illimitato
  • Disdetta del contratto in qualsiasi momento

Costi e condizioni di sottoscrizione

Il premio annuo si compone come segue:

5% della garanzia d’affitto
+ 50 CHF per le spese amministrative
+ 100 CHF nel primo anno per la produzione del certificato di garanzia d’affitto
+ 5% per il bollo federale.

Come richiedere l’assicurazione garanzia d’affitto per la sua impresa

La garanzia d’affitto per contratti d’affitto aziendali può essere richiesta online o presso l’agenzia generale della sua zona.

Richiesta dell’assicurazione garanzia d’affitto

Da non dimenticare: la garanzia d’affitto di SwissCaution è disponibile anche per privati 

Quali documenti occorrono?

Per elaborare la sua richiesta di garanzia d’affitto sono necessari i seguenti documenti e informazioni:

  • una copia del suo contratto d’affitto o della relativa bozza;
  • una copia della carta d’identità di tutti i locatari presenti nel contratto d’affitto;
  • una copia del libretto per stranieri B o C in caso di locatari stranieri;
  • il numero d’identificazione delle imprese (IDI) della sua impresa, se registrata nel registro di commercio o soggetta all’imposta sul valore aggiunto.

Quali sono le condizioni di sottoscrizione?

Se nel contratto è indicata una sola persona giuridica come unico locatario, almeno un’altra persona residente in Svizzera dovrà impegnarsi come debitore solidale.

Qual è l’importo massimo della garanzia d’affitto fornito da SwissCaution per una locazione commerciale?

Per le locazioni a scopo commerciale, l’importo della garanzia d’affitto non è limitato.

La garanzia d’affitto emessa da SwissCaution equivale a una garanzia d’affitto bancaria?

Sì. La granzia d’affitto SwissCaution sostituisce il deposito bancario e fornisce al vostro locatore la stessa sicurezza e lo stesso valore di una cauzione depositata in banca.

SwissCaution è una compagnia assicurativa soggetta alla Legge sul contratto d’assicurazione e, di conseguenza, al controllo dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). SwissCaution offre pertanto le stesse garanzie di una banca.

Per quanto tempo sono legato/a alla mia garanzia d’affitto SwissCaution?

La garanzia d’affitto è effettiva a partire dalla data di rilascio del certificato di garanzia d’affitto ed è valida finché il locatore non abbia sciolto la garanzia d’affitto presso SwissCaution.

Potete disdire la vostra garanzia d’affitto in qualsiasi momento. Basta che forniate al vostro locatore una garanzia sostitutiva di pari importo e valore. Solo il vostro locatore o il suo rappresentante può sciogliere la vostra garanzia d’affitto, rispedendo a SwissCaution il certificato di garanzia d’affitto originale firmato.

Come si calcola il premio della garanzia d’affitto per una locazione commerciale?

Il premio annuo è fissato al 5% dell’importo della garanzia d’affitto (più le spese di gestione, di rilascio del certificato e del bollo federale di assicurazione) alla condizione imperativa che ci sia almeno un garante personale domiciliato in Svizzera che s’impegni in veste di condebitore solidale.

Non appena il vostro dossier sarà stato accettato dovrete versare a SwissCaution il premio annuo per validare il rilascio della garanzia d’affitto.

Quanto dura l’esame della mia richiesta?

Appena ricevuta la richiesta accompagnata da tutti i documenti necessari, il vostro dossier verrà esaminato e riceverete una risposta entro 7 giorni feriali.

La mia richiesta può essere respinta?

La vostra richiesta può essere respinta se delle dichiarazioni errate o incomplete sono presenti nella vostra richiesta d’iscrizione. Altri motivi di rifiuto possono essere un rischio troppo elevato o una solvibilità insufficiente.