Garanzia e cauzione

In questo modo tutelate la vostra liquidità e potete impiegare il denaro altrove

Sono molti i motivi che spingono le aziende a scegliere un’assicurazione di garanzia o un’assicurazione cauzionale. Il principale è la liquidità: invece di lasciare il denaro in deposito o bloccarlo, attraverso la garanzia o la cauzione potete mantenere la liquidità e far fruttare i vostri soldi.

Per il settore edile principale e i rami accessori dell’edilizia, La Mobiliare offre diverse garanzie di costruzione:

  • La garanzia di offerta o di concorso assicura i possibili costi aggiuntivi che devono essere sostenuti nel caso in cui per un progetto debba essere indetto un altro bando, perché chi ha formulato l’offerta non ha sottoscritto il contratto d’opera.
  • La garanzia di acconto assicura i pagamenti anticipati, ad esempio, fino a quando non viene consegnato il materiale per il controvalore della garanzia. Solitamente viene richiesto il pagamento anticipato di una percentuale che varia dal 5 al 30 percento del valore dell’appalto.
  • La garanzia di esecuzione (fino all’accettazione dei lavori) assicura eventuali costi aggiuntivi che dovranno essere sostenuti dal committente nel caso in cui si debba incaricare un’altra azienda di terminare i lavori che l’imprenditore non ha concluso. La garanzia solitamente oscilla tra il 5 e il 10 percento del valore dell’appalto.
  • La garanzia d’opera (dopo l’accettazione dei lavori) assicura eventuali costi aggiuntivi che devono essere sostenuti per eliminare dei vizi che si sono manifestati durante il periodo di garanzia e che l’imprenditore non è in grado di eliminare. Secondo quanto stabilito dalla SIA, il valore della garanzia deve essere compreso tra il 5 e il 10 percento del valore dell’appalto. Importante: controllare sempre i contratti d’opera.

Cauzioni per altri casi

Le aziende sono tenute a garantire le proprie prestazioni anche in altri settori.

  • Alcune aziende in determinati settori hanno bisogno di un’autorizzazione ufficiale. Tra le condizioni per ottenerla vi è anche quella di depositare una cauzione, la cauzione professionale. L’importo di tale cauzione viene definito per legge o dal Cantone.
  • Le aziende sottoposte a un contratto collettivo devono depositare una cauzione a favore dell’organismo di controllo. A seconda del CCL in vigore, la cauzione può essere di 10 000 o 20 000 franchi.

Maggiori informazioni

Responsabilità civile d’impresa e professionale

Qualsiasi impresa può causare danni a terzi e divenire quindi responsabile a livello civile.

Interruzione d’esercizio

Un incendio o un’inondazione possono rappresentare un pericolo per l’azienda. Chi sa analizzare i rischi è meglio preparato ad affrontare situazioni di questo tipo.

Assicurazione epidemie

L’assicurazione epidemie protegge dalle perdite di reddito e dai danni che si verificano quando un’epidemia paralizza la vostra azienda e rende inutilizzabili le merci.

Assicurazione protezione giuridica per aziende

Un cliente che non paga, un incidente o una controversia con un locatario. Ci sono numerosi motivi per stipulare un’assicurazione protezione giuridica.