Sicurezza su Internet: alcuni consigli per password sicure

Le password più sicure e più difficili da scoprire

Lascia la porta aperta quando esce di casa? Scommettiamo di no. La stessa accortezza che dedica alla sfera privata della vita reale andrebbe adoperata anche in Internet. Una password sicura per la sua casella e-mail, il suo conto bancario online o gli account di altri servizi in rete è importante proprio come lo è una buona serratura per il suo appartamento. 

L’enorme quantità di password con cui abbiamo a che fare ogni giorno ci pone davanti a una sfida non indifferente: come posso tenere a mente tutte le mie password? E poi: a cosa devo fare attenzione perché la mia password sia sicura? Abbiamo preparato qualche consiglio per aiutarla a navigare in rete in modo sicuro.

  • Utilizzi password diverse: immagini di avere la stessa chiave per auto, appartamento e bicicletta. Non è il massimo della sicurezza. Proprio come farebbe nella vita reale, utilizzi anche in rete password diverse tra loro. In tal modo, se qualcuno riuscisse a scoprirne una, le conseguenze sarebbero meno gravi.
  • Cambiare la password a intervalli regolari non è necessario: una nuova password ogni sei mesi? Se la piattaforma non lo richiede, non si dovrebbe cambiare la password troppo spesso. In caso di cyberattacco, tuttavia, è di fondamentale importanza cambiare immediatamente le password.
  • La lunghezza è decisiva: una sequenza dei caratteri complicata rende la password più sicura? Non proprio. La lunghezza è più importante della complessità. Non occorre utilizzare molti caratteri speciali, ne basteranno un paio per password.
  • Almeno otto caratteri: una password dovrebbe avere almeno 8 caratteri, meglio ancora se arriva a 12. La sicurezza aumenta ulteriormente se il gestore del portale offre la possibilità di creare intere frasi segrete contenenti anche spazi.
  • Attenzione: meglio evitare sequenze numeriche semplici o termini presenti nel dizionario.
  • Utilizzi un password manager: se le riesce difficile tenere a mente le diverse password, può utilizzare un password manager. In tal caso dovrà tenere a mente solo una password principale e potrà richiamare tutti gli altri dati di accesso tramite il password manager.

In caso di domande non esiti a contattarci. E ricordi: la prudenza è la migliore assicurazione. Anche su Internet.