Complemento all'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni

L'integrazione ottimale alle prestazioni dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni

La protezione fornita dall'assicurazione contro gli infortuni conforme alla LAINF è limitata. Grazie all'integrazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni della Mobiliare ampliate la protezione per i vostri impiegati anche oltre l'importo massimo di salario assicurato di 148 200 franchi.

I vantaggi in sintesi

  • Assicurazione della perdita di guadagno non assunta dalla LAINF (fino al 100% sin dal primo giorno), compresi i salari assicurati che eccedono il massimo previsto della LAINF di 148 200 franchi
  • Assunzione dei costi nei reparti ospedalieri privati o semiprivati in tutto il mondo
  • Prestazioni aggiuntive in caso di invalidità o morte
  • Ripresa dell'obbligo del datore di lavoro di continuare a versare il salario in caso di incapacità lavorativa legata alle conseguenze di un infortunio precedente non assicurato.

L'integrazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni nel dettaglio

L'integrazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni è una complementare che protegge il datore di lavoro proprio in quei casi in cui non è pienamente coperto dall'assicurazione obbligatoria prevista dalla LAINF. Ad esempio è possibile assicurare una perdita di guadagno al cento per cento fin dal primo giorno. Anche i salari che superano il massimo previsto dalla LAINF di 148 200 sono assicurati. Questa copertura più alta viene considerata anche nel calcolo della rendita d'invalidità e per superstiti. Grazie a un capitale in caso di decesso, anche i famigliari dei vostri collaboratori avranno migliore protezione. Con il quadro delle prestazioni potete avere una panoramica del valore aggiunto dell'integrazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni rispetto a quella prevista dalla LAINF.

 

Domande frequenti

Quali sono le prestazioni coperte?

L'integrazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni copre le seguenti prestazioni:

Spese di cura

Libera scelta del medico e dell'ospedale, degenza in reparti ospedalieri privati o semiprivati in tutto il mondo, assunzione delle spese di viaggio, trasporto, salvataggio e ricupero oltre a interventi di ricerca.

Indennità giornaliera

Possibilità di assicurare la perdita di guadagno, che non viene presa a carico dalla LAINF, fino al 100 per cento dal primo girono, compresi i salari che eccedono il massimo LAINF.

Indennità per menomazione dell'integrità

Prestazione in capitale assicurate in caso di danneggiamento all'integrità fisica o mentale basate sulla decisione dell'assicurazione obbligatoria in caso di infortunio.

Capitale in caso di decesso

Capitale prestabilito in caso di decesso per i famigliari o per un'altra persona stabilita in anticipo.

Copertura della differenza LAINF

Copertura di riduzioni o rifiuti di prestazione nell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo la LAINF a causa di colpa grave o temerarietà.

Postumi di infortuni precedenti

Ripresa dell'obbligo del datore di lavoro di continuare a versare il salario in caso di incapacità lavorativa a seguito di ricadute o postumi di precedenti infortuni.

Rendita d'invalidità e per superstiti anche per salari che superano il massimo previsto dalla LAINF

Rendita d'invalidità e per superstiti sulla base della quota assicurata del salario che supera la LAINF, analogamente alle disposizioni dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

Quali costi vengono coperti?

L'integrazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni della Mobiliare si fa carico illimitatamente delle prestazioni di cura e dei costi non coperti dalla LAINF o dalla LAI (Legge federale su l'assicurazione per l'invalidità) per trattamenti di cura stazionari scientificamente riconosciuti in vari reparti ospedalieri nei cinque anni successivi all'infortunio, e in seguito copre fino a un massimo di 200 000 franchi.

È corrisposta un'indennità giornaliera per ogni giorno di calendario per il quale, secondo quanto stabilito da un medico, vi è incapacità lavorativa, dopo la scadenza del periodo di attesa scelto in base alle vostre necessità.

Qualora un infortunio causi un danno all'integrità, versiamo una prestazione in capitale basata sulla decisone dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

Paghiamo sia una rendita d'invalidità che per superstiti sulla base della quota assicurata che supera il salario massimo stabilito dall'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

In caso di decesso a seguito di un infortunio versiamo agli aventi diritto il capitale stabilito.

Pacchetto di servizi incluso della Mobiliare

In aggiunta alla copertura selezionata, sono incluse le seguenti prestazioni:

  • Consulenza e assistenza sul posto offerte dal consulente personale a voi dedicato.
  • JurLine 0848 82 00 82: per ottenere, a un primo livello, informazioni giuridiche telefoniche di qualsiasi tipo.
  • Liquidazione dei sinistri sul posto da parte dell'agenzia generale nelle vostre vicinanze grazie all'assistenza semplice e personalizzata del servizio sinistri.
  • Case Management: assistiamo i datori di lavoro nel reintegro sul posto di lavoro delle persone assicurate e mettiamo a vostra disposizione la nostra rete di consulenti medici in tutta la Svizzera.
  • Gestione delle assenze: segnalazione dei casi e gestione delle assenze semplificate grazie a un semplice strumento web di facile utilizzo.
  • Dichiarazione salariale elettronica: potrete registrare gli importi salariali per Internet o direttamente dal vostro sistema di contabilità certificato swissdec.

Informazioni per i collaboratori al di fuori dell'azienda

Se in qualità di lavoratori uscite dalla cerchia di persone assicurate o dopo l'estinzione del contratto di assicurazione, ad esempio perché interrompete l'attività lavorativa, potete comunque mantenere la vostra copertura assicurativa.

Basta richiedere alla Mobiliare, entro 90 giorni dall'uscita, un'assicurazione contro gli infortuni individuale. In questo modo, nel quadro delle condizioni e tariffe stabilite, potrete stipulare una copertura assicurativa fino al massimo delle prestazioni precedentemente assicurate. Il nuovo premio è calcolato in base allo stato di salute al momento della stipula dell'assicurazione complementare alla LAINF della Mobiliare.

Trovate maggiori informazioni e i moduli per il passaggio all'assicurazione contro gli infortuni individuale della Mobiliare qui:

Maggiori informazioni

Quadro delle prestazioni dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni

I datori di lavoro devono assicurare i propri collaboratori contro le conseguenze degli infortuni professionali e – partire da una durata settimanale del lavoro di otto ore – anche contro quelle degli infortuni non professionali. Chi svolge un'attività lucrativa indipendente o lavora all'interno di un'azienda di famiglia senza stipendio in contanti, può assicurarsi su base facoltativa.La tabella seguente mostra la copertura assicurativa prevista dall'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e quali lacune colma l'integrazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

Case Management

Un incidente o una malattia sono un problema per tutti. Per questo aiutiamo la guarigione e il rapido reintegro dei collaboratori.

Gestione della salute

Quando stanno bene, i collaboratori sono più motivati e producono di più. Per questo, per un’azienda è importante promuovere la salute dei collaboratori.

Gestione delle assenze

1,5 ore rappresentano la durata media dell’assenza per posto di lavoro in Svizzera. I costi che ne derivano sono ingenti. La gestione delle assenze vi permette di registrare i tempi di assenza, analizzarli e adottare delle contromisure.

ELM – Gestite i vostri dati salariali in modo sicuro ed efficace

La trasmissione dei salari assicurati richiede tempo e fatica. Grazie alla notifica elettronica dei salari riducete al minimo gli oneri amministrativi.

La mia Mobiliare – trasmissione elettronica dei dati salariali

Grazie al nostro portale clienti La mia Mobiliare è possibile dichiarare e trasmettere elettronicamente le basi per il calcolo del premio definitivo.